Il Ristorante
La Villa dei dialoghi gourmet

“Cucina non è mangiare. È molto, molto di più. Cucina è poesia.”

Heinz Beck

A Villa Lattanzi si respira cultura ad ogni passo: c’è la tradizione della Dimora storica, c’è la ricchezza ambientale del Bosco del Cugnolo e c’è la narrazione gastronomica realizzata dallo Chef executive Vincenzo Russo.

Quando ci si siede al tavolo del ristorante di Villa Lattanzi, ci si prepara a leggere un racconto, guidati dalla straordinaria scrittura culinaria dello Chef Vincenzo Russo. Provate a immaginare di prendere le vecchie storie raccontate dai nonni e di interpretarle in chiave contemporanea: perché è questo che alla fine ammiriamo e gustiamo nei piatti dello chef. Secoli di tradizioni di un mangiare semplice ma ricco di profumi e sapori sono riassunti nel finger food che vi lascia incantati al momento dell’aperitivo, nella pasta fatta a mano come si usava una volta, nella sapiente cottura della carne, nella grazia di un fragile pasticcino dalla glassa a specchio.

Villa Lattanzi, anche a tavola, è esperienza ed emozione.

“Ristorante gourmet all’interno di una Residenza d’Epoca aperta dopo il restauro di un’antica dimora dei Conti Adami. Se alle spalle la macchia verdeggiante e collinare definisce le belle linee delle Marche, all’orizzonte (a pochissimi km) si scorge il mare. Ad ottobre 2020, il ristorante ha dato il benvenuto ad un giovane e talentuoso chef. La sua cucina è una vera e propria esplosione di sapori ed un continuo omaggio alla mediterraneità, in virtù di materie prime di alta qualità”

Guida Michelin, 2021

Riconoscimento dedicato ai ristoranti che offrono ottimi piatti con ingredienti di qualità

Lo chef

L’ispirazione e la sapienza con cui lo Chef Vincenzo Russo mette mano ad ogni ricetta  sono accresciute ogni giorno dalla qualità delle materie prime che entrano nelle cucine di Villa Lattanzi.

Nei suoi piatti ritroviamo i nostri ricordi, elaborati ed esaltati per diventare nuove esperienze, per ispirarci un momento di felicità da condividere con le persone care. Se ci mettessimo in ascolto potremmo distinguere l’eco del mare, il vento che solletica le spighe bionde e mature e percepire il calore del sole trattenuto dalla frutta appena raccolta. Se abbassiamo gli occhi nel piatto, assaporiamo tutto questo nelle eleganti geometrie con cui Chef Russo traduce la Natura e ce la rende pura eleganza, in grado di incantare l’occhio prima del palato.

In ogni accostamento possiamo sentire anche la storia del suo creatore, una storia iniziata a Ravello, all’Hotel Caruso Bel Mond, continuata all’interno di Villa Crespi (due stelle Michelin), dello Chef Antonino Cannavacciuolo, dove ha trascorso sette anni in qualità di sous-chef prima di arrivare al Bistrò di Torino e  giungere finalmente a Villa Lattanzi.

Qui offre emozioni culinarie in ogni piatto e in ogni percorso degustazione ed è pronto a rendere unico anche il racconto gourmet dei vostri eventi speciali.

La sala

L’esperienza gastronomica dei piatti dello Chef Vincenzo Russo deve essere vissuta in un luogo adeguato, dove ogni particolare racconta l’attenzione che poniamo alla vostra felicità.

Per dare la giusta cornice ai suoi momenti gourmet, perfetta commistione di tradizione e modernità, abbiamo deciso di mantenerci sulla stessa linea di pensiero: accanto mobili antichi troverete innovativi elementi di design, in una reciproca esaltazione di stile. La luce che entra dalle grandi vetrate, il parco verde che invita al relax sono elementi in grado di creare il contesto perfetto, sia che si tratti di momenti di lavoro, sia che stiate condividendo le delizie dello chef con la persona amata.

Perché è questo, che ci piace offrire a Villa Lattanzi: l’esperienza più adatta ad ogni vostro istante.

Il mattino profuma di Felicità

Amiamo il profumo del pane, quando ci accoglie per la colazione del mattino. Adoriamo i croissant stillanti miele, le torte fatte con la frutta migliore, il gusto della crema appena fatta, ricca come quella che preparavano le nostre nonne.

E poi ci sono le marmellate, i ciambelloni soffici e per chi si sente più continentale i salumi del territorio da accostare alle uova strapazzate, ai formaggi, alle mozzarelle, sorseggiando una centrifuga fresca.

La nostra Cucina sa quanto sia importante iniziare la giornata con un sorriso: e il caffè da accostare a tutto il resto, non potrà che offrire lo slancio perfetto per vivere una mattinata incantevole.

Delizie vista mare

Il mare offre bellezza e relax, ma è anche fucina di prodotti di qualità che lo chef Vincenzo Russo manipola ed esalta, offrendo la sua perfetta visione di cucina gourmet. Ci piace proporvi accostamenti che emozionano, piatti dove verdure, legumi e pesce si legano in maniera insolita e gustosa, finger food coloratissimi e speciali.

Ogni ricetta, ogni piatto, ogni assaggio, trova il suo controcanto nei nostri cocktail e nei vini di Officina del Sole, dove luce e aria buona si trasformano in uve straordinarie.

Offerte

Spa Break

Rigeneratevi nell’ equilibrio di corpo e mente e concedetevi il piacere del relax esclusivo nella nostra Private Spa di coppia. Percorso Spa e Aperitivo Panoramico vista

Scopri →

Gourmet Experience

Una raffinata parentesi di gusto in una dimora che è come un abbraccio.  La Tua Gourmet Experience tra il piacere di una cena firmata Chef

Scopri →

Fuga Romantica

L’atmosfera magica di una’antica dimora storica, la cucina d’autore del talentuoso Chef Russo e il relax esclusivo della private spa di coppia. Fuga romantica, momenti

Scopri →